La pedodonzia o odontoiatria pediatrica ha un ruolo fondamentale nell’ambito dell’odontoiatria e gli errori commessi durante l’infanzia e l’adolescenza hanno spesso ripercussioni su tutta la vita.
Per eruzione dentale si intende il movimento dei denti in via di sviluppo che fuoriescono dall’osso raggiungendo le loro posizioni funzionali nella cavità orale.
La sequenza eruttiva dei denti decidui si può riassumere:


Per i denti permanenti è:

La cura dei denti da latte èimportante dato che questi denti svolgono diversi ruoli fondamentali :

– guidano la crescita scheletrica
– mantengono lo spazio per l’eruzione dei denti permanenti
– patologie dei denti da latte possono causare anomalie dello smalto nei denti permanenti

La prima visita dal dentista deve avvenire intorno al primo anno di età con checkup successivi ogni 6 o 12 mesi.
Lo scopo di questa prima visita è di cominciare a far accettare al bambino la figura dell’odontoiatra, dello studio e far sembrare un gioco la visita. Se un bambino si presenta la prima volta dal dentista traumatizzato dal mal di denti sarà molto più difficile da gestire. Molto importante è dare ai genitori informazioni riguardanti la corretta igiene orale, la corretta alimentazione del bambino, il corretto uso del succhiotto e del biberon, la tempistica per intercettare problemi di malocclusione.
E’ buona norma evitare di dare il biberon al bambino prima che si addormenti poichè la sostanza contenuta nel biberon si depositerà sui denti aumentando il rischio di carie.
L’applicazione topica di fluoro o la sua assunzione per via orale durante lo sviluppo del dente aiuta a prevenire la carie, rinforza la struttura dello smalto e riduce gli effetti dannosi della placca. Inoltre, il fluoro promuove un processo di rimineralizzazione del dente contribuendo alla riparazione di lesioni cariose iniziali non ancora visibili.