Per mantenere in piena salute denti e gengive è necessario avere una soddisfacente igiene orale.
L’uso quotidiano dello spazzolino unitamente al filo interdentale e, in casi specifici, a colluttori è la miglior arma a disposizione per prevenire carie, malattie parodontali e gengivali.
E’ necessario inoltre sottoporsi una volta ogni sei mesi ad una sedute di igiene professionale in studio.
Il nostro studio sviluppa programmi mirati di insegnamento e mantenimento di una buona pulizia di tutta la bocca per tutti i nostri pazienti, con particolare cura per le situazioni più rischio (bambini , pazienti portatori di protesi, di apparecchiature ortodontiche).
Da anni partecipiamo al programma ANDI per il mese della prevenzione. Ottobre sarà dedicato alla Prevenzione Dentale, una iniziativa che riscuote sempre maggiore consenso. Grazie ad ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) – la maggiore e più autorevole associazione di odontoiatri con oltre 23 mila soci – in collaborazione con Mentadent, sarà possibile effettuare una visita gratuita da prenotare al numero verde 800600110 (tutti i giorni dalle 10 alle 22, mentre il martedì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 un dentista ANDI risponderà a quesiti telefonici). Sarà l’occasione per valutare lo stato di salute orale di tutta la famiglia e per ricevere consigli “su misura” per ognuno dei componenti. “E’ sempre utile sottolineare – ricorda il segretario culturale Nicola Esposito — che una buona prevenzione incide, oltre che naturalmente sulla salute e sul benessere non solo della bocca ma di tutto il corpo umano, anche sul portafoglio perché evita successivi interventi più invasivi e quindi più costosi”.
Per conservare a lungo un sorriso bello e sano bisogna prendersene cura fin da bambini. Per questo è importante condividere con loro i gesti di prevenzione, come lavare i denti mattina e sera. La novità di quest’anno è che il Mese della Prevenzione sarà appunto dedicato proprio ai bambini nella fascia d’età fra i 6 e i 12 anni, i quali, durante la visita gratuita, riceveranno un trattamento al fluoro in gel per rinforzare i denti e proteggere al meglio il loro sorriso. Inoltre l’ANDI, insieme alla Società Italiana di Odontostomatologia per l’Handicap, intende promuovere la sensibilizzazione degli operatori verso quei pazienti con speciali necessità. Al riguardo i Centri Odontoiatrici specializzati per soggetti affetti da disabilità, che hanno aderito all’iniziativa, forniranno assistenza e supporto nel caso si presentino cittadini con necessità terapeutiche, erogabili solo in ambiento protetto, dopo la visita preventiva gratuita effettuata durante il Mese della Prevenzione Dentale.